VARALLO E LA VALSESIA

Webcam Varallo in diretta – fornito da WEBCAMVALSESIA.IT

Varallo è una cittadina turistica di poco meno di 8000 abitanti in provincia di Vercelli, nella regione Piemonte, nella parte nord-ovest d’Italia. Circondata dalle montagne a 456 metri sul livello del mare, Varallo deve la sua notorietà al Sacro Monte, il più importante e antico d’Europa, che domina l’abitato dall’alto di una parete rocciosa. Ma la cittadina offre un patrimonio storico e artistico ricchissimo di altre testimonianze: importanti chiese, ville d’epoca, palazzi storici, contrade medievali e tre musei. Situata all’imbocco della Valsesia, la valle del Monte Rosa, Varallo è da sempre il punto di riferimenti storico e culturale dell’intera vallata. Oltre al carnevale, molte sono le tradizioni secolari da scoprire a Varallo: ti aspettiamo per poterle vivere in prima persona!

 

 

La Valsesia è una valle alpina della provincia di Vercelli, di cui occupa la parte settentrionale, le cui acque confluiscono nel fiume Sesia, dal quale essa prende il nome. 

Il Monte Rosa in primavera

La Valsesia si estende dal Monte Rosa fino a Romagnano Sesia e comprende diverse valli laterali, che prendono il nome dai rispettivi torrenti, si aprono da questa; le principali sono: sul lato sinistro orografico, la Val Mastallone e la Val Sermenza; sul lato destro, la Val Sorba, la Valle Artogna, la Val Vogna e la Val d’Otro; All’altezza di Borgosesia, sempre sulla destra, si estende la Valle Sessera.
La valle è conosciuta anche come la “valle più verde d’Italia”. Essa è caratterizzata da monti molto alti e ripidi che non permettono un grande sviluppo laterale della stessa come in Valle d’Aosta.
Accanto al turismo religioso che ha nel Sacro Monte di Varallo, il più antico sacro monte piemontese, con oltre 500 anni di vita, la sua massima espressione, si è sviluppato nei decenni scorsi un turismo legato alla montagna, grazie alle stazioni sciistiche di Scopello – Alpe di Mera e soprattutto di Alagna Valsesia, e, più recentemente, un turismo acquatico: il fiume Sesia è infatti uno dei migliori fiumi in Italia per gli sport canoistici, arrivando ad ospitare nel 2001 i campionati europei di kayak e nel 2002 i campionati mondiali della stessa specialità.
Lungo il fiume sono sorte alcune scuole di canoa e di rafting, che organizzano corsi e discese. Dopo un calo di afflusso turistico che ha caratterizzato la Valle dal 1985 al 2000, si è verificato una ripresa a partire dal 2000.
Nel 1999 è iniziata la ricostruzione degli impianti di risalita di Alagna (terminata nel 2005, ma sono in programma ulteriori ampiamenti) e di Mera (non ancora ultimati). È stata riaperta nel 2003 la funivia che collega il Sacro Monte a Varallo e nel 2006 è stato aperto un centro benessere a Villa Becchi.
Nel 2003 il Sacro Monte di Varallo è stato inserito dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale insieme ad altri sei Sacri Monti del Piemonte e due della Lombardia.

COME ARRIVARE A VARALLO

IN AUTO:
– Autostrada A4 Milano-Torino uscita Novara ovest o innesto A26 a Biandrate, direzione Gravellona Toce, per Romagnano-Ghemme (da Milano);
– Autostrada A4 Torino-Milano uscita Greggio o innesto A26 a Biandrate, direzione Gravellona Toce per Romagnano-Ghemme (da Torino);
– Autostrada A26 Genova-Voltri Sempione, uscita Romagnano-Ghemme.
Da Romagnano Sesia seguire la strada provinciale 299 per Varallo-Alagna Valsesia.

IN TRENO:
La Valsesia è collegata dalla linea ferroviaria Novara-Varallo. A Novara coincidenze per Milano, Torino, Mortara, Pavia, Alessandria, Genova. A Romagnano (sulla direttrice Varallo-Novara) coincidenze per Arona-Sempione, Biella, Santhià-Torino.

DISTANZE DA VARALLO: Alagna Valsesia (Monte Rosa) 40 km; Vercelli 66 km; Novara 57 km; Lago Orta 30 Km; Lago Maggiore 45 km; Milano 110 km; Torino 120 km; Genova 200 km. L’aeroporto più vicino è Milano Malpensa.

 

 

Webcam Varallo piazza Vittorio Emanuele II in diretta – fornito da WEBCAMVALSESIA.IT